logo
 

5 MODI PER SMETTERE DI RUSSARE…ANCHE GRAZIE AL FITNESS

5 MODI PER SMETTERE DI RUSSARE…ANCHE GRAZIE AL FITNESS

Il russare notturno è un fenomeno molto diffuso: lo fa il 40-50 per cento degli uomini tra i 45 e i 60 anni. Ma anche le donne ne soffrono. Se vuoi assicurare una notte di sonno al tuo partner segui questi semplici consigli.

  1. Evita tutto ciò che provoca il russare: alcool (riduce il tono dei muscoli nella parte posteriore della gola), sonniferi, caffè e cibi grassi consumati prima di andare a dormire peggiorano il problema perché rilassano i muscoli della gola e restringono le vie aeree. Anche il fumo ne è una causa.
  2. Perdi peso: Il sovrappeso è uno dei fattori più comuni per chi è solito russare durante il sonno.  Il grasso che si deposita dietro la gola è spesso causa del russare. Dimagrire anche solo un po’ può rivelarsi molto utile.
  3. Allenati per rafforzare i tuoi anticorpi: raffreddore e naso chiuso sono delle importanti cause del russare. L’allenamento ridurrà notevolmente le possibilità di ammalarti.
  4. Sollevati un po’ quando dormi: invece di dormire piatti sulla schiena,  metti qualche cuscino in più per sollevare il tronco. Puoi provare anche sollevare la parte della testa del letto con delle tavole di legno in corrispondenza delle testiera.
  5. Cerca di dormire su un fianco: la ragione per cui non dovresti dormire sulla schiena è che in  questa posizione la lingua e il palato molle si appoggiano alla gola bloccando le vie aeree.

Le attività migliori per dimagrire in palestra: spinning, allenamento funzionale, e in piscina: acquapower.