logo
 

Blog

Vitality GRIT è la Novità in esclusiva Vitality

che ti spingerà ai tuoi limiti, e oltre.

  VIVI l'esperienza di un allenamento in un gruppo ristretto o di squadra. L'istruttore sarà al tuo fianco  per motivare te e la squadra, e non crederai a quanto intenso sarà il tuo allenamento grazie a questa attenzione speciale.  
  • Tre programmi unici, che danno risultati consistenti, rapidamente

  • 30 minuti, una sfida intensa, routine di allenamento specifiche

  • Musica esplosiva per mandare l'energia alle stelle

  • Allenatori certificati e qualificati per darti un'attenzione personalizzata

 

GRIT fa per te se:

Quando si parla di forma fisica e bellezza, c'è solo una cosa che sia donne che uomini sognano e che mette d'accordo tutti e sai qual'è? Ma naturalmente avere un Sedere sodo, tonico, prosperoso.  Tutti ma proprio tutti infatti, desidereremmo avere un "LATO B" di cui andare fieri. Ora, a meno che non rientri nel ristrettissimo gruppo di fortunati che hanno la genetica a proprio favore, per meritarti dei bei glutei che ti faranno sentire bene con te stessa/o e piacere di più agli altri, ahimè dovrai prendertene cura e allenarli adeguatamente.  Ti faccio una piccola premessa: se sei una o uno di quelli che pensa di arrivare ad avere un sedere tonico e sodo facendo solo la dieta, o andando a camminare e correre con gli amici, per favore smetti adesso di leggere. Se invece faresti di tutto per poter finalmente andare fiera/o del tuo LATO B, allora prenditi 5 minuti e continua a leggere questo articolo. Magari con un po di sacrificio potresti arrivare a stupirti dei tuoi risultati. Devi sapere che il gluteo è un muscolo,  molto incline, sopratutto nelle donne, all’accumulo di grasso in eccesso che si deposita con estrema facilità in questa parte del corpo. E come se non bastasse ci si aggiunge anche il ristagno di liquidi che forma la ritenzione idrica e la cellulite! Come per tutte le altre parti del corpo, a maggior ragione per il gluteo che è il muscolo più grande che abbiamo, per eliminare definitivamente i grassi in eccesso e inestetismi vari come bucce d'arancia e cellulite,  per vincere la forza di gravità e "alzarlo" raggiungendo un buon tono muscolare, non puoi prescindere da un’alimentazione sana, pulita e controllata, un corretto stile di vita, ma soprattutto da un allenamento mirato e adeguato. NO, te lo ripeto se non avessi ancora capito, NON BASTA CAMMINARE O CORRERE O FARE UNA LEZIONE DI ZUMBA O FIT&BOXE, occorre un allenamento adeguato!  Per cominciare ad avere i primi risultati, fai come ti dico: 1) fai una foto o stampa questo articolo per averlo sempre a portata di mano. 2) esegui questi 6 esercizi almeno 3 volte a settimana in palestra o a casa. 3) sii costante e non barare nelle serie e nelle ripetizioni. 4) quando ti senti di poterlo fare, aumenta il carico e l'intensità. 

Se quello che cerchi sono emozioni forti, non perdere il nostro Open Day da Paura lunedì 31 ottobre al Vitality Modica. 

In occasione di Halloween, vieni a conoscere i veri mostri del fitness e le loro mostruose lezioni che non ti faranno dormire la notte! In un'ambientazione da paura a partire dalle 17.00 nella Sala "Degli Spettri" e nella Sala "Dei Morti Viventi" potrai provare le nostre "spettrali lezioni".

Ecco chi sono i veri mostri del Fitness:

open_day_halloween_palestra_vitality_modica  

Ecco il programma completo della giornata:

Si chiama Spartan Race (la “gara degli spartani”, i mitici soldati/guerrieri dell'antichità) ed è la gara ad ostacoli più famosa e difficile del mondo. Si svolgerà in Italia il 28 e 29 ottobre a Taranto ed è modicano il gruppo più numeroso ad essersi iscritto. Cosa rende la Spartan Race la gara ad ostacoli più massacrante del mondo? Oltre alla distanza, che distinguono la gara in “Sprint” di 5km, “Super” di 13 km e “Beast” di 20 km, sono tutta una serie di ostacoli quali muri da scavalcare, strisciare sotto il filo spinato, arrampicarsi sulle corde, spostarsi su delle scale orizzontali, correre sul fango e persino nuotare, rendono davvero massacrante e spettacolare questa gara, non certo adatta a tutti. Sono ben 31 i partecipanti modicani alla gara che vanno da due piccoli gemellini, mascotte del gruppo di appena 9 anni, al più “anziano”, se così si può definire un'atleta che partecipa alla Spartan Race, di 54 anni. Si allenano insieme sotto la guida dell'istruttore Francesco Fede alla palestra Vitality Modica seguendo degli specifici protocolli di preparazione “militare” e circuiti di allenamento che ricreano gli ostacoli della gara.