logo
 

E’ modicano il gruppo di “spartani” più numeroso d’Italia

E’ modicano il gruppo di “spartani” più numeroso d’Italia

Si chiama Spartan Race (la “gara degli spartani”, i mitici soldati/guerrieri dell’antichità) ed è la gara ad ostacoli più famosa e difficile del mondo.

Si svolgerà in Italia il 28 e 29 ottobre a Taranto ed è modicano il gruppo più numeroso ad essersi iscritto.

Cosa rende la Spartan Race la gara ad ostacoli più massacrante del mondo?

Oltre alla distanza, che distinguono la gara in “Sprint” di 5km, “Super” di 13 km e “Beast” di 20 km, sono tutta una serie di ostacoli quali muri da scavalcare, strisciare sotto il filo spinato, arrampicarsi sulle corde, spostarsi su delle scale orizzontali, correre sul fango e persino nuotare, rendono davvero massacrante e spettacolare questa gara, non certo adatta a tutti.

Sono ben 31 i partecipanti modicani alla gara che vanno da due piccoli gemellini, mascotte del gruppo di appena 9 anni, al più “anziano”, se così si può definire un’atleta che partecipa alla Spartan Race, di 54 anni.

Si allenano insieme sotto la guida dell’istruttore Francesco Fede alla palestra Vitality Modica seguendo degli specifici protocolli di preparazione “militare” e circuiti di allenamento che ricreano gli ostacoli della gara.

Forza di volontà, spirito di sacrificio, determinazione e voglia di superarsi e mettersi costantemente alla prova sono le caratteristiche che accomunano questi “spartani” moderni.

L’obiettivo dichiarato di quest’anno è quello di conquistare la “Trifecta”, ovvero partecipare a tutti i tre diversi tipi di gara in un anno solare. Per poterlo fare il gruppo “CSF14”, acronimo di Cross Style Family 2014, continua ad allenarsi tutti i giorni sia in palestra, con le lezioni di cross fit, che all’esterno dove è stato costruito appositamente un percorso che ricrea gli ostacoli della gara.

Un riconoscimento per la loro dedizione e per gli straordinari risultati conseguiti (sì, perchè già iscriversi a questa gara è un grande risultato) è arrivato pure da quella che si può definire la madrina della gara, Anja Pilz, che gestisce una delle pagine più seguite al mondo relative alla Spartan Race che ha invitato i ragazzi modicani ad una cena post gara in cui saranno presenti i gruppi più numerosi e determinati di tutta la manifestazione.

Sei curioso di vedere una lezione di cross style? 

 

Il video dell’ultima Spartan Race: